La corte dei massari

Rappresenta il nucleo più antico della Masseria, risalente alla fine del 1600 e primi anni del 1700, luogo di braccianti e operai che lavoravano e davano vita a queste massicce mura.

Luogo di ricovero degli animali dotato di grandi stalle con capienti mangiatoie; durante il restauro sono stati riscoperti due camini che servivano per la lavorazione del formaggio.

La corte del Massari è composta da tre suite: suite Gelso, suite Nespolo e suite Limone.